AIUTIAMOCI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

AIUTIAMOCI

Messaggio  agos il Dom Lug 31, 2011 6:46 am

HO 58 ANNI E DA POCO HO PERSO MIA MOGLIE, NON VIVO PIU' E NON SO PER QUANTO TEMPO POTRO' RESISTERE AL DOLORE, ALLA DISPERAZIONE E ALLA PROFONDA SOLUTUDINE IN CUI SONO IMPROVVISAMENTE CADUTO. CHIEDO DI ESSERE AIUTATO E DI POTER AIUTARE CHI COME ME NON VEDE BARLUMI DI LUCE IN QUESTO TERRIBILE TUNNEL GENERATO DALLA PERDITA DEL CONIUGE.
PURTROPPO QUESTO SCONVOLGENTE EVENTO NON TROVA MOLTA SENSIBILITA' E SPESSO NOI STESSI CI CHIUDIAMO NEL DOLORE SENZA PENSARE CHE LA NOSTRA TESTIMONIANZA PUO' ANCHE AIUTARE ALTRI A SENTIRSI MENO SOLI.
PENSO CHE SOLO LA CONDIVISIONE E L'AMICIZIA DI CHI HA PROVATO QUESTO DOLORE POSSA LENIRE QUEL SENSO DI ISOLAMENTO, SOLITUDINE E POCA VOGLIA DI CONTINUARE CHE INESORABILMENTE COLPISCE TANTE, TANTE PERSONE.
HO VERGOGNA, MA CHIEDO AIUTO.
GIAO

agos

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 30.07.11
Località : Lazio

Tornare in alto Andare in basso

Ti rispondo io

Messaggio  Cuci il Sab Ago 18, 2012 2:52 pm

Ho scoperto ieri sera questo forum. Il mio amore è morto poco più di un mese fa.
Al solo pensiero mi manca il respiro. Se sei ancora presente fammi sapere.
Possiamo raccontarci i nostri enormi problemi. Ciao. Io ho 65 anni. Non voglio lasciarmi andare, la vita è ancora lunga (ora dico purtroppo).

Cuci

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 17.08.12
Età : 70
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

condivido

Messaggio  antonella il Gio Gen 17, 2013 11:32 pm

qui mi pare difficile rimanere in contatto pero', per tutti è difficile , io non ho questa forte tempra, e non ho famiglia, so che lui è felice però, e che dio fa il meglio per noi, la famiglia è cosi' bella, e ora non cè più, spero che domani sorga il sole, (dovrebbe nevicare qui a roma ma non credo) un abbraccio grande antonella

antonella

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: AIUTIAMOCI

Messaggio  agos il Sab Gen 19, 2013 9:46 pm

Ciao Antonella, ho letto di te e mi dispiace tanto, inutile dire che capisco pienamente certe sensazioni, certi stati d'animo.
Vedi amica (se mi permetti di chiamarti cosi') certe volte non mi riconosco, sono un'altra persona.....meno forte e forse un po' troppo sensibile a certe cose.
Il mio amore e' andato via in 10 giorni, la nostra vita procedeva tranquilla, nulla mi faceva pensare di poterla perdere in quel modo a soili 54 anni.
E ora'? non so'......passo il tempo a domandarmi che fine ha fatto la mia vita, la mia serenita', le mie radici....
un abbraccio e grazie per il tuo intervento

agos

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 30.07.11
Località : Lazio

Tornare in alto Andare in basso

ciao agos

Messaggio  antonella il Dom Gen 20, 2013 1:00 am

il tuo amore se ne andato via in 10 giorni, eh si ti capisco......a me è stato utile considerare i fatti e leggerli come un disegno, lasciando andare le teorie che facevo in gioventu',sono stata fortunata ad avere un uomo che ha cercato di fare per me quello che la mia famiglia non aveva fatto. anche io guardo in giro,vedo i suoi coetanei e mi domando .....perchè lui, e nessuno lo ricorda,con la sua innocenza.......era sano come un pesce, perchè lui e non io,...ma non sono loro a soffrire, sono solo andati via un po' prima,....siamo noi che siamo rimasti e, che non avevamo pensato che qui nulla è per sempre,... e invece ogni persona è un dono e ha negli occhi l'amore che avevano loro, la vita è un passaggio....e io non credo nella morte......oggi mi sono lasciata andare e non va bene, so che lui vuole vedermi che mi prendo cura di me e fare cose belle, glielo devo..........non è piacevole ma è il nostro compito, loro sono nella luce e quando cè il sole so che sono con noi
un abbraccio a te
antonella
non siamo soli, ragazzi muoiono tutti i giorni,noi abbiamo solo un gioiello in più nel nostro cuore---

antonella

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: AIUTIAMOCI

Messaggio  agos il Dom Gen 20, 2013 10:20 am

Perche' lei e non io, lei sicuramente sarebbe stata piu' forte di me e me ne vergogno....
Sagge e belle le tue parole, ma metterle in pratica non e' facile....
ciao, compagna di sventura
Agos

agos

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 30.07.11
Località : Lazio

Tornare in alto Andare in basso

Re: AIUTIAMOCI

Messaggio  agos il Dom Gen 20, 2013 10:46 pm

Il giorno, preso da mille problemi e cose da fare, trascorre in modo sufficientemente calmo.
La notte no, non riesco a non pensare a quei due occhi e nella mia mente inizia il carosello dei ricordi.
Penso a cio' che avrei voluto dire e non ho mai detto, alla vita che scorreva come un torrente in piena, quella mia dannata abitudine di rimandare a "domani".
Poi un giorno mi sono reso conto che non c'era piu' nessun domani e che ero rimasto solo senza piu' alcuna voglia di andare avanti, senza piu' alcun interesse.
E' quasi un vegetare......un andare cavanti per inerzia, un aspettare non so' cosa.
Notte Antonella
Agos

agos

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 30.07.11
Località : Lazio

Tornare in alto Andare in basso

Re: AIUTIAMOCI

Messaggio  agos il Mar Feb 19, 2013 12:11 am

Amici,
ma siamo in 30, perche' questo silenzio?
Non basta il silenzio e la solitudine che la vita ci ha gia' regalato?
Stiamo vivendo tutti le stesse cose maledettamente dolorose, forse potremmo capirci, aiutarci, scuoterci.
Per gli altri la vita continua e spesso il dover ascoltare le nostre grida di dolore diventa per loro pesante e opprimente, non riescono a capire cosa si prova e ci liquidano con una pacca sulla spalla......noi no, noi sappiamo cosa provoca questo terremoto dell'anima, noi possiamo aiutarci, basta volerlo.
Buona vita

agos

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 30.07.11
Località : Lazio

Tornare in alto Andare in basso

Non arrendersi !

Messaggio  Magrit Sampaolo il Mer Feb 27, 2013 11:10 pm

Non arrendersi ! Ho perso mio marito ormai da cinque anni. Ho lottato. Ho tenuto duro. Potrei dire : ce 'ho fatta !
Ora, però, mi resta difficile ricostruire una nuova famiglia.
Continuo a sperare, anche perché il mio lui lo voleva, che qualcosa, prima o poi, possa ancora accadere.
Sono qui per condividere la mia esperienza ...
Buona vita e... buona battaglia quotidiana
avatar
Magrit Sampaolo

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 27.02.13

Tornare in alto Andare in basso

risposta

Messaggio  allorella il Mer Mar 06, 2013 3:07 pm

agos ha scritto:HO 58 ANNI E DA POCO HO PERSO MIA MOGLIE, NON VIVO PIU' E NON SO PER QUANTO TEMPO POTRO' RESISTERE AL DOLORE, ALLA DISPERAZIONE E ALLA PROFONDA SOLUTUDINE IN CUI SONO IMPROVVISAMENTE CADUTO. CHIEDO DI ESSERE AIUTATO E DI POTER AIUTARE CHI COME ME NON VEDE BARLUMI DI LUCE IN QUESTO TERRIBILE TUNNEL GENERATO DALLA PERDITA DEL CONIUGE.
PURTROPPO QUESTO SCONVOLGENTE EVENTO NON TROVA MOLTA SENSIBILITA' E SPESSO NOI STESSI CI CHIUDIAMO NEL DOLORE SENZA PENSARE CHE LA NOSTRA TESTIMONIANZA PUO' ANCHE AIUTARE ALTRI A SENTIRSI MENO SOLI.
PENSO CHE SOLO LA CONDIVISIONE E L'AMICIZIA DI CHI HA PROVATO QUESTO DOLORE POSSA LENIRE QUEL SENSO DI ISOLAMENTO, SOLITUDINE E POCA VOGLIA DI CONTINUARE CHE INESORABILMENTE COLPISCE TANTE, TANTE PERSONE.
HO VERGOGNA, MA CHIEDO AIUTO.
GIAO
Ciao Agos anche io da poco ho perso il mio amato compagno, sto sopravvivendo a questo grande dolore alla disperazione di non poterlo piu vedere abbracciare ,certi giorni credo di non non avere nessuna via d'uscita, certi altri vedo un piccolo barlume di luce.
Non avere vergogna a chiedere aiuto siamo qui per sostenerci a vicenda.
Un caro saluto

allorella

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 06.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: AIUTIAMOCI

Messaggio  agos il Dom Mar 17, 2013 4:26 pm

Amici,
nel leggervi sento una lacrima scorrere, non lo so' se sto vivendo o sono solo parcheggiato in questo tunnel maledetto.
Passa il tempo ma nulla cambia, mi trascino, mi illudo, mi prendo in giro.
Scusatemi non riesco a dire altro...
Sento chiara la vostra sofferenza, la riconosco...
Vi abbraccio tutti
Agos


agos

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 30.07.11
Località : Lazio

Tornare in alto Andare in basso

Re: AIUTIAMOCI

Messaggio  agos il Gio Apr 25, 2013 12:02 am

Quante notti insonni, quanto illudersi di poter superare questa fase, quanto credere di essere ancora vivi...
Amici comincio a sentirmi un rifiuto "non riciclabile di questa vita".
E' brutto sentirsi inadeguati e non in grado di proseguire questo maledetto viaggio.
E' come se io non fossi programmato a proseguire da solo, ma nel contempo non sono nemmeno programmato a risolvere in qualche modo questo "non vivere".
Sto li, aspetto, non so' cosa, ma intanto il mio cuore continua a produrre amore che non so' piu' a chi dare...
Un terremoto, un terremoto dell'anima che ti colpisce nel periodo della vita in cui piu' sei debole.
Notte, spero di poter dormire, spero di poter sognare di essere ancora vivo...

agos

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 30.07.11
Località : Lazio

Tornare in alto Andare in basso

Re: AIUTIAMOCI

Messaggio  Anna Maria il Gio Ago 28, 2014 6:22 am

Ciao Agos
io ho perso mio marito 5 anni fà ed è stato come se mi fosse stato strappato il cuore. Il primo anno è terribile!! Non dormi , di notte è un rivivere tutto l'accaduto, ti fai mille domande che ovviamente rimangono senza risposta, ti sembra di non poter riuscire ad andare avanti. A volte vorresti tu stesso morire per non soffrire più. Ma ,con il tempo, va un pò meglio, il senso di solitudine non si attutisce, ma impari ad andare avanti da sola, giorno dopo giorno. Io non faccio più progetti , vivo lamia vita giorno dopo giorno e i miei figli mi aiutano a dare un senso alla mia esistenza. Il tempo, solo il tempo potrà lenire il tuo dolore non aver fretta, datti tempo.
Ciao
Anna Maria

Anna Maria

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.08.14
Età : 50
Località : prov.Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: AIUTIAMOCI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum